Obiettivi raggiunti

Sharing Is Caring! Condividi l'articolo!

OBIETTIVI RAGGIUNTI

Assistenza diretta intraospedaliera.  Questa viene attuata in modo estemporaneo in tutte le situazioni di necessità che possono riguardare sia i piccoli pazienti che le loro famiglie degenti  nella Cardiochirurgia e Cardiologia Pediatrica del Policlinico San Donato. Gli aiuti economici alle famiglie bisognose possono favorire situazioni d’emergenza ma anche necessità routinarie quali il trasporto o il soggiorno dei familiari lontani dalla loro città di origine. Il nostro intento è anche quello di migliorare la degenza dei bimbi acquistando attrezzature che possano rendere più confortevole la degenza ospedaliera ed organizzare nel reparto manifestazioni a scopo di divertimento.

Presa in carico dei costi di biglietti aerei di genitori indigenti  di bimbi provenienti dalla Tunisia per essere operati nel nostro reparto sulla base di un accordo con la Cassa Nazionale di Assistenza alle Malattie di Tunisia. Ciò fa parte di un programma avviato da oltre un anno ed ha l’obiettivo di fare in modo che nessun bimbo resti ricoverato per un intervento al cuore senza un genitore.

Acquisto di attrezzature medico-chirurgiche per i reparti  di Cardiologia Pediatrica e Cardiochirurgia dell’Ospedale Pubblico Universitario La Rabta di Tunisi per  favorire l’esito degli interventi di Cardiochirugia Pediatrica  che il Dott. Giuseppe Pomè esegue in tale struttura ogni due mesi. Questa attività si inserisce sempre nell’ accordo fra il Policlinico di San Donato e la Cassa Nazionale di Assistenza alle Malattie di Tunisia e prevede sia un’attività di terapia chirurgica di patologie congenite complesse che di formazione dei colleghi tunisini implicati in questa specialità.

Presa in carico di piccoli pazienti cardiopatici provenienti dai Paesi in via di sviluppo. Il costo elevato degli interventi cardiochirurgici in rapporto alle nostre attuali risorse economiche ci spinge a trovare accordi di collaborazione con altre Associazioni che intendano condividere i nostri obiettivi.


Sharing Is Caring! Condividi l'articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *